Set SPIKE™ Prime

Alla giusta distanza

Programmare un rinoceronte da avviare e fermare prima che colpisca un oggetto.

30-45 min.
Principiante
Dagli 11 ai 14 anni
lesson-header

Lesson Plan

1. Preparazione

  • Leggi il materiale per gli alunni disponibile nell’app LEGO® Education SPIKE.
  • Se lo ritieni necessario, pianifica una lezione utilizzando il materiale introduttivo presente nell’app per aiutare gli alunni a familiarizzare con LEGO® Education SPIKE Prime.

2. Coinvolgimento (3 min.)

  • Utilizza le idee suggerite nella sezione Avvia una discussione riportata di seguito per coinvolgere gli alunni in una discussione incentrata sulla lezione.
  • Utilizza il video per spiegare la lezione.

3. Esplorazione (12 min.)

  • Invita gli alunni a lavorare a coppie per costruire il modello di rinoceronte.
  • Chiedi loro di programmare il rinoceronte in modo che si sposti di un metro e si fermi più vicino possibile a un mattoncino LEGO in posizione verticale, senza toccarlo.
  • Invita ogni coppia di alunni a posizionare il proprio rinoceronte a un metro dal mattoncino LEGO, avviare il loro programma e osservare i risultati.
  • Incoraggiali ad annotare i calcoli effettuati in modo da poterli utilizzare come riferimento nelle due sfide successive.

4. Spiegazione (10 min.)

  • Discuti dei vari metodi per calcolare come fare in modo che il rinoceronte si fermi esattamente a un metro dalla posizione iniziale.
  • Incoraggia gli alunni a utilizzare i calcoli già effettuati per ricalcolare i valori del blocco di programmazione in modo che il rinoceronte si fermi a una distanza di 120 cm.
  • Per questa sfida consenti una sola prova.

5. Elaborazione (15 min.)

  • Invita gli alunni a programmare il sensore di forza posizionato sul naso del rinoceronte in modo che arresti i motori quando colpisce un "muro" di mattoncini.
  • Chiedi agli alunni di spiegare la differenza tra fermarsi presso un oggetto utilizzando i calcoli o utilizzando un sensore.
  • Non dimenticare di lasciare un po’ di tempo per riordinare.

6. Valutazione

  • Fornisci un riscontro su ciò che ogni alunno ha realizzato.
  • Per semplificare la procedura, puoi utilizzare le sezioni di valutazione fornite.

Avvia una discussione

Avvia una discussione su quale metodo gli alunni adotterebbero per imparare a utilizzare qualcosa di nuovo.

  • Leggere il manuale per l’utilizzatore?
  • Consultare una guida introduttiva?
  • Sperimentare fino a imparare autonomamente?

Mostra agli alunni il video che spiega cosa dovranno fare.

lesson-header

Suggerimenti per la costruzione

Costruzione in tandem
Questo modello può essere costruito in due parti.

  • Parte A: corpo del rinoceronte
  • Parte B: testa del rinoceronte

Per ridurre il tempo dedicato alla costruzione, è possibile svolgere l’intera lezione lasciando da parte la sfida finale e utilizzando solo il corpo (costituito da una semplice struttura motrice).

teacher-tandem

Circonferenza della ruota
La circonferenza della ruota è un concetto importante in questa lezione. La ruota da utilizzare ha un diametro di 5,6 cm e percorre una distanza di 17,6 cm a rotazione.

teacher-wheel

Suggerimenti per la programmazione

Programma principale

SPIKE Extra resources Going Distance Step03-Program it-it

Possibili soluzioni

SPIKE Extra resources Going Distance Step06-Hint01 it-it

Altri programmi

SPIKE Extra resources Going Distance Teacher Solution it-it

Differenziazione

Per semplificare la lezione:

  • Sostituisci una distanza che corrisponde a un multiplo delle rotazioni complete della ruota.

    ▷ Se il diametro della ruota è 5,6 cm e una rotazione copre una distanza di 17,6 cm, per percorrere 88 cm occorrono 5 rotazioni.

  • Incoraggia gli alunni a utilizzare le rotazioni invece dei secondi, anche se hanno dimestichezza con tale unità. Questo consentirà di aumentare la precisione del movimento della struttura motrice, perché le rotazioni (o i gradi) non sono collegati alla velocità dei motori.

Per portare la lezione a un livello superiore:

  • Chiedi agli alunni di ridurre la velocità del rinoceronte dal 75% al 25%. Osserva le loro reazioni.
  • Incoraggia gli alunni a utilizzare ruote più piccole. Osserva quanto tempo impiegano a superare la sfida.
teacher-differenciation

Opportunità di valutazione

Checklist di osservazione per l’insegnante
Crea una scala adeguata alle tue esigenze, ad esempio:

  1. Obiettivo parzialmente raggiunto
  2. Obiettivo completamente raggiunto
  3. Obiettivo superato

Per valutare i progressi compiuti dagli alunni, utilizza i seguenti criteri:

  • Gli alunni hanno lavorato in squadra per raggiungere un obiettivo comune.
  • Gli alunni si sono impegnati affinché ogni membro del team apportasse un contributo più significativo.
  • Gli alunni si sono impegnati per aiutare tutti i membri del team a raggiungere nuovi obiettivi.

Auto-valutazione

Invita ogni alunno a scegliere il mattoncino che ritiene rappresenti la qualità del suo lavoro.

  • Blu: abbiamo lavorato in squadra e superato le sfide insieme.
  • Giallo: abbiamo lavorato in squadra per superare le sfide e incoraggiato tutti a portare a termine il proprio compito.
  • Viola: abbiamo lavorato in squadra per superare le sfide, incoraggiato tutti a portare a termine il proprio compito e raggiunto nuovi obiettivi.

Valutazione tra pari
Incoraggia i tuoi studenti a fornirsi feedback a vicenda:

  • Facendo in modo che gli studenti assegnino reciprocamente un punteggio ai lavori svolti tramite la scala di mattoncini colorati riportata sopra.
  • Invitandoli a presentare feedback costruttivi tra loro, in modo da migliorare l’operato del gruppo nella lezione successiva.
student-07

Miglioramento delle capacità linguistiche

Per promuovere lo sviluppo delle capacità linguistiche:

  • Incoraggia gli alunni ad argomentare sul metodo di calcolo dei valori del blocco di programmazione che ritengono più efficace.
  • Alla fine della lezione, chiedi a ogni alunno di illustrare alla classe il metodo scelto.

Nota: questo allungherà i tempi della lezione.

Miglioramento delle capacità matematiche

In questa lezione sarà già possibile esplorare concetti matematici fondamentali, quali:

  • Stima delle distanze
  • Uso di pi greco x D per calcolare la circonferenza della ruota

Per aggiungere un altro elemento matematico:

  • Chiedi agli alunni di creare una tabella di valori raccogliendo i dati relativi alla rotazione della ruota e alla distanza percorsa.
  • Incoraggia gli alunni a utilizzare questa tabella per prevedere il numero di rotazioni necessarie per percorrere una distanza specifica (ad esempio, 2,5 metri, 400 cm, 3500 mm).

Nota: questo allungherà i tempi della lezione.

Supporto per insegnante

Gli alunni saranno in grado di:

  • Ricorrere alle stime per valutare le distanze
  • Utilizzare i risultati dei test e il ragionamento deduttivo per migliorare un programma

Set LEGO® Education SPIKE Prime

Matematica
Spazio e figure

  • Visualizzare oggetti tridimensionali a partire da rappresentazioni bidimensionali.
  • Calcolare l’area del cerchio e la lunghezza della circonferenza, conoscendo il raggio, e viceversa.

Tecnologia
Vedere, osservare, sperimentare

  • Accostarsi a nuove applicazioni informatiche esplorandone le funzioni e le potenzialità.

Intervenire, trasformare e produrre

  • Smontare e rimontare semplici oggetti.
  • Programmare ambienti informatici e elaborare semplici istruzioni per controllare il comportamento di un robot.

Prevedere, immaginare e progettare
Effettuare stime di grandezze fisiche.

Italiano
Ascolto e parlato
Riferire oralmente su un argomento di studio esplicitando lo scopo e presentandolo in modo chiaro.

Materiale per studenti

Foglio di lavoro per gli studenti

Download, view or share the student worksheet, either as an online HTML page or a printable PDF

Condividi con:

Google ClassroomGoogle Classroom
LEGO, the LEGO logo, the Minifigure, DUPLO, the SPIKE logo, MINDSTORMS and the MINDSTORMS logo are trademarks and/or copyrights of the LEGO Group. ©2020 The LEGO Group. All rights reserved. Use of this site signifies your agreement to the terms of use.