Set LEGO® Education SPIKE™ Prime

Eliminiamo i rifiuti

Testare l'efficienza di due diversi progetti di benna e scegliere il migliore in base a criteri di test specifici.

30-45 min.
Principiante
Dagli 11 ai 14 anni
Supporto per insegnante

Gli alunni saranno in grado di:

  • Definire criteri di valutazione per i 2 progetti
  • Testare i 2 progetti utilizzando oggetti di forma e dimensioni diverse
  • Formulare raccomandazioni per il miglior progetto

Set LEGO® Education SPIKE™ Prime
Bottiglia di plastica vuota
Foglio accartocciato
Mela (o un oggetto di peso equivalente)

Matematica
Numeri

  • Comprendere il significato di percentuale e saperla calcolare utilizzando strategie diverse.
  • Interpretare una variazione percentuale di una quantità data come una moltiplicazione per un numero decimale.

Spazio e figure

  • Visualizzare oggetti tridimensionali a partire da rappresentazioni bidimensionali.

Tecnologia
Vedere, osservare, sperimentare

  • Accostarsi a nuove applicazioni informatiche esplorandone le funzioni e le potenzialità.

Intervenire, trasformare e produrre

  • Smontare e rimontare semplici oggetti.
  • Programmare ambienti informatici e elaborare semplici istruzioni per controllare il comportamento di un robot.

Prevedere, immaginare e progettare
Immaginare modifiche di oggetti e prodotti di uso quotidiano in relazione a nuovi bisogni o necessità.

Italiano
Scrittura

  • Scrivere testi digitali, anche come supporto all’esposizione orale.

Lesson Plan

1. Preparazione

  • Leggi il materiale per gli alunni disponibile nell’app LEGO® Education SPIKE™.

2. Coinvolgimento (5 min.)

  • Utilizza le idee suggerite nella sezione Avvia una discussione riportata di seguito per coinvolgere gli alunni in una discussione incentrata sulla lezione.
  • Utilizza il video per spiegare la lezione.

3. Esplorazione (20 min.)

  • Invita gli alunni a lavorare in coppia per costruire il controller manuale e 2 benne di prova.
  • Chiedi loro di avviare il programma di prova per avere un'idea di come funziona.

4. Spiegazione (10 min.)

  • Chiedi agli alunni di testare le benne afferrando:
    o Oggetti di dimensioni diverse, ma con peso simile (test 1)
    o Oggetti di peso diverso, ma con dimensioni simili (test 2)
  • Ricorda loro di prendere nota dei risultati nelle tabelle di test.

5. Elaborazione (10 min.)

  • Avvia una discussione di classe sui risultati dei test.
  • Chiedi agli alunni di raccogliere oggetti presenti in classe e prevedere quali benne saranno più efficaci.
  • Non dimenticare di lasciare un po’ di tempo per riordinare.

6. Valutazione

  • Fornisci un riscontro su ciò che ogni alunno ha realizzato.
  • Per semplificare la procedura, puoi utilizzare le sezioni di valutazione fornite.

Avvia una discussione

Avvia una discussione sui test ponendo domande pertinenti, quali:

  • Perché si usano le benne per raccogliere i rifiuti?
  • Come è possibile prevedere qual è la benna migliore?
  • Hai mai guardato recensioni di prodotti online?

Se lo ritieni opportuno, mostra il video di recensione di un prodotto online per aumentare l’interesse.

Mostra agli alunni il video che spiega cosa dovranno fare.

Video preview

Suggerimenti per la costruzione

Costruzione in tandem
Dividi le attività di costruzione di ogni team in modo che tutti possano partecipare attivamente:

  • Alunno A: benna 1
  • Alunno B: benna 2 e controller

Progettata per afferrare

La benna 1 è progettata per afferrare gli oggetti più leggeri. La pinza flessibile la rende inadatta ad oggetti grandi, pesanti o lisci.

La benna 2 è progettata per afferrare oggetti grandi e pesanti. La pinza divisa rende quasi impossibile gestire oggetti di piccole dimensioni.

Utilizza oggetti comuni
Per eseguire il test, è possibile utilizzare qualsiasi oggetto. Puoi anche chiedere agli alunni di scegliere quali oggetti della classe vorrebbero sollevare.

Suggerimenti per oggetti leggeri di varie dimensioni:

  • Mattoncino LEGO (piccolo)
  • Foglio accartocciato (medio)
  • Bottiglia di plastica vuota (grande)

Suggerimenti per oggetti di medie dimensioni di vari pesi:

  • Foglio accartocciato (leggero)
  • Pila di ruote LEGO (medio)
  • Mela o un qualsiasi frutto rotondo (pesante)

Suggerimenti per la programmazione

Programma principale

Differenziazione

Per semplificare la lezione:

  • Limita il test a 2 oggetti (ad esempio, uno grande come una bottiglia e uno piccolo come una penna)

Per portare la lezione a un livello superiore:

  • Consenti agli alunni di definire i propri criteri di test
  • Invitali a progettare le proprie benne, quindi esegui nuovamente il test utilizzando i loro progetti
  • Includi il miglioramento delle capacità matematiche o linguistiche

Opportunità di valutazione

Checklist di osservazione per l’insegnante
Crea una scala adeguata alle tue esigenze, ad esempio:

  1. Obiettivo parzialmente raggiunto
  2. Obiettivo completamente raggiunto
  3. Obiettivo superato

Per valutare i progressi compiuti dagli alunni, utilizza i seguenti criteri:

  • Gli studenti sono in grado di identificare i criteri di test.
  • Gli studenti sono in grado di condurre test equi.
  • Gli studenti sono in grado di trarre conclusioni sulla base dei risultati dei test e comunicarle in modo chiaro.

Auto-valutazione

Invita ogni alunno a scegliere il mattoncino che ritiene rappresenti la qualità del suo lavoro.

  • Blu: ho testato correttamente una benna.
  • Giallo: ho testato correttamente due benne.
  • Viola: ho testato correttamente due benne e utilizzato i risultati dei test per scegliere il progetto migliore.

Valutazione tra pari
Incoraggia i tuoi studenti a fornirsi feedback a vicenda:

  • Facendo in modo che gli studenti assegnino reciprocamente un punteggio ai lavori svolti tramite la scala di mattoncini colorati riportata sopra.
  • Invitandoli a presentare feedback costruttivi tra loro, in modo da migliorare l’operato del gruppo nella lezione successiva.

Miglioramento delle capacità linguistiche

Per promuovere lo sviluppo delle capacità linguistiche:

  • Chiedi agli studenti di preparare una presentazione o un video di recensione evidenziando i pro e i contro di ciascuna benna.
  • Invitali a caricare i loro video sui canali appropriati e a utilizzare i commenti come feedback.

Nota: questo allungherà i tempi della lezione.

Miglioramento delle capacità matematiche

Per promuovere lo sviluppo delle capacità matematiche:

  • Introduci il concetto di fattore di ponderazione come modo per valutare gli oggetti. Ad esempio, l'efficacia può essere misurata in base a un criterio ponderato formato al 25% da aspetto estetico, 20% da costo, 5% da trasportabilità e 50% da peso. Spiega che la somma di tutti i fattori di ponderazione deve equivalere al 100%.
  • Chiedi agli studenti di assegnare un punteggio a ciascuna benna (-1 o + 1 punto) per ognuno di questi criteri supplementari e quindi di applicare i fattori di ponderazione.

Nota: questo allungherà i tempi della lezione.

Link per l’orientamento professionale

Gli alunni che hanno apprezzato questa lezione potrebbero essere interessati ai seguenti percorsi di studio:

  • Agricoltura e orticoltura (scienze agrarie)
  • Economia e finanza (imprenditoria)
  • Produzione e ingegneria (valutazione dei progetti)
Supporto per insegnante

Gli alunni saranno in grado di:

  • Definire criteri di valutazione per i 2 progetti
  • Testare i 2 progetti utilizzando oggetti di forma e dimensioni diverse
  • Formulare raccomandazioni per il miglior progetto

Set LEGO® Education SPIKE™ Prime
Bottiglia di plastica vuota
Foglio accartocciato
Mela (o un oggetto di peso equivalente)

Matematica
Numeri

  • Comprendere il significato di percentuale e saperla calcolare utilizzando strategie diverse.
  • Interpretare una variazione percentuale di una quantità data come una moltiplicazione per un numero decimale.

Spazio e figure

  • Visualizzare oggetti tridimensionali a partire da rappresentazioni bidimensionali.

Tecnologia
Vedere, osservare, sperimentare

  • Accostarsi a nuove applicazioni informatiche esplorandone le funzioni e le potenzialità.

Intervenire, trasformare e produrre

  • Smontare e rimontare semplici oggetti.
  • Programmare ambienti informatici e elaborare semplici istruzioni per controllare il comportamento di un robot.

Prevedere, immaginare e progettare
Immaginare modifiche di oggetti e prodotti di uso quotidiano in relazione a nuovi bisogni o necessità.

Italiano
Scrittura

  • Scrivere testi digitali, anche come supporto all’esposizione orale.